Lingua polacca – 3: Gli aggettivi

Seppur con ritmi molto rallentati, continuiamo la nostra piccola avventura nei meandri della lingua polacca. Dopo aver spiegato le basi della pronuncia e il comportamento dei sostantivi in genere e numero (quando sono soggetto o complemento oggetto), oggi vediamo gli aggettivi. Come i sostantivi, anche gli aggettivi si declinano, e chi ha studiato la nostra seconda lezione potrebbe trovare non molto difficile il loro uso, poiché le desinenze che li caratterizzano al nominativo (quando si riferiscono ad un soggetto) e all’accusativo (quando si riferiscono ad un complemento oggetto) sono in più frangenti simili proprio a quelle dei sostantivi. Ricordiamo ancora che, per ora, ci limitiamo solo a questi due casi delle declinazioni, nominativo (soggetto) e accusativo (compl. oggetto). Il resto lo vedremo successivamente.
AGGETTIVI MASCHILI : sono quelli più complessi da capire e spiegare. Noi ci proviamo, rimanendo nei casi più ricorrenti e ad un livello non troppo analitico. Al nominativo singolare di norma finiscono in -y (mały, duży, piękny), ma gli aggettivi la cui penultima lettera è una -k- o una -g- terminano in -i (brzydki, krótki, drugi, drogi). Al plurale, terminano in linea di massima in –e o in -y. Più in particolare, abbiamo già accennato nella lezione sui sostantivi che nel genere maschile ci sono due categorie, che qui richiameremo, e che valgono anche per gli aggettivi. Possiamo distinguere gli aggettivi riferiti a sostantivi “non virili” (niemęskoosobowe) – che terminano regolarmente in –e (małe, duże, piękne, brzydkie, tanie, drogie), da quelli riferiti a sostantivi “virili” (męskoosobowe): questi ultimi si riferiscono a figure umane maschili, e il più delle volte terminano in –i o in -cy. Sono parole e logiche che, a parte la regola generale, si imparano e si comprendono molto meglio con la pratica e il contatto con la lingua (quindi abbiate pazienza se non riuscite subito ad entrare nel meccanismo).
Nel caso accusativo, un aggettivo maschile singolare non virile ha la stessa desinenza del suo nominativo, ma se è riferito ad un complemento oggetto virile la desinenza è –ego (dobry -> dobrego; długi -> długiego). Anche al plurale abbiamo una differenza, visto che gli aggettivi non virili terminano in -e, mentre quelli virili terminano in -ych o -ich. Inoltre aggiungiamo un’ulteriore sottogruppo di aggettivi che arbitrariamente chiameremo “semi-virili”. Sono gli aggettivi relativi a sostantivi maschili indicanti animali e anche alcuni oggetti, per cui al singolare si comportano come un aggettivo “virile” ( desinenza in -ego) e al plurale come un aggettivo “non virile” (-e). *In seguito vedremo che le desinenze all’accusativo di nomi e aggettivi virili corrispondono a quelle del genitivo, sebbene grammaticalmente corrispondano sempre al complemento oggetto.
AGGETTIVI FEMMINILI – al nominativo singolare finiscono in -a, come i sostantivi (mała, duża, piękna, brzydka, tania, droga), mentre al plurale la desinenza è in -e (małe, duże, piękne, brzydkie, tanie, drogie).
Nel caso accusativo, un aggettivo femminile singolare termina in -ą (małą, dużą, piękną, brzydką, tanią, drogą), mentre al plurale terminano di regola in -e.
AGGETTIVI NEUTRI – al nominativo singolare finiscono in -e (małe, duże, piękne, brzydkie, tanie, drogie), e anche al plurale la desinenza è in -e.
Nel caso accusativo, un aggettivo neutro termina in -e sia al singolare che al plurale.
Un particolare a cui invitiamo a fare attenzione è l’accoppiata di un aggettivo con sostantivi che costituiscono eccezione (ad es. sostantivi maschili che finiscono in -a, o femminili in -c, -ć etc): la declinazione del nome segue la regola particolare che lo caratterizza, mentre l’aggettivo si declina in base al genere del nome stesso (in altre parole, funziona come in italiano). Esempi:
Ten dobry atleta nazywa się Usain Bolt (e NON: ta dobra atleta…) / Proprio come in italiano si dice: “Questo bravo poeta…” (e NON “Questa brava poeta…”)
Ta piękna noc jest tylko dla nas (e NON: ten piękny noc…) / Proprio come in italiano si dice: “Questa bella mano…” (e NON “Questo bello mano…”)
E’ molto probabile che ora ci sia un po’ di confusione. E’ normale, specie quando si è all’inizio. Per aiutare le nostre sinapsi, e ritornando a quanto è stato detto in queste tre lezioni, abbiamo creato degli esempi che riportano tutte le situazioni grammaticali che abbiamo provato ad analizzare, e attraverso cui fare pratica sull’uso simultaneo di nomi e aggettivi. Si tenga presente che nella stramaggioranza dei casi in polacco l’aggettivo si pone prima del sostantivo a cui si riferisce (un po’ come in inglese):

GENERE MASCHILE

(virile) Un bravo / cattivo /   brutto / interessante / noioso ragazzo ha incontrato un avvocato sincero /   cattivo / brutto / interessante / noioso
Dobry / zły / brzydki / interesujący / nudny   chłopiec spotkał szczerego / złego / brzydkiego / interesującego / nudnego adwokata
(virile) Dei bravi / cattivi /   brutti / interessanti / noiosi ragazzi hanno incontrato dei meccanici sinceri   / cattivi / brutti / interessanti / noiosi
Dobrzy / żli / brzydcy / interesujący / nudni   chłopcy spotkali szczerych / złych / brzydkich / interesujących / nudnych mechaników
(virile) Tutti / Gli altri   uomini sono / grandi / piccoli / belli / brutti / alti / bassi / interessanti   / noiosi
Wszyscy / Inni mężczyżni są / duzi / mali / piękni   / brzydcy / wysocy / niscy / interesujący / nudni
(“semi-virile”)   Tutti / Gli altri gatti sono / grandi / piccoli / belli / brutti / alti /   bassi
Wszystkie / Inne koty są duże / małe / piękne /   brzydkie / wysokie / niskie
(“semi-virile”) Spesso   un’e-mail è bella / lunga / corta / allegra
Często mail jest fajny / długi / krótki / wesoły
(“semi-virile”) Spesso   le e-mail sono belle / lunghe / corte / allegre
Często maile są fajne / długie / krótkie / wesołe
(non virile) Un ragazzo buono   / cattivo / felice / triste / sincero / soddisfatto legge un’e-mail bella /   lunga / corta / allegra (“semi-virile”)
Dobry / zły / szczęśliwy / smutny / szczery /   zadolowony chłopak czyta fajnego / długiego / krótkiego / wesołego maila
(non virile) Dei ragazzi buoni   / cattivi / felici / tristi / sinceri / soddisfatti leggono delle e-mail belle   / lunghe / corte / allegre (“semi-virile”)
Dobre / złe / szczęśliwe / smutne / szczere /   zadowolone chłopaki czytają fajne / długie / krótkie / wesołe maile
(“semi-virile”) Un   gatto nero / bianco / bello / brutto ha visto un gallo piccolo / grande /   bello / brutto
Czarny / biały / ładny / brzydki kot zobaczył   małego / dużego / ładnego / brzydkiego koguta
(“semi-virile”) Dei   gatti neri / bianchi / belli / brutti hanno visto dei galli piccoli / grandi   / belli / brutti
Czarne / białe / ładne / brzydkie koty zobaczyły   małe / duże / ładne / brzydkie koguty
(non virile) Una casa grande /   piccola / bella / brutta / alta / bassa ha un balcone grande / piccolo /   bello / brutto
Duży / mały / ładny / brzydki / wysoki / niski   dom ma duży / mały / ładny / brzydki balkon
(non virile) Le case grandi /   piccole / belle / brutte / alte / basse hanno dei balconi grandi / piccoli /   belli / brutti
Duże / małe / ładne / brzydkie / wysokie / niskie   / domy mają duże / małe / ładne / brzydkie / balkony

GENERE FEMMINILE

Una brava / cattiva / brutta /   interessante / noiosa ragazza ha incontrato una cugina sincera / cattiva /   brutta / interessante / noiosa
Dobra / zła / brzydka / interesująca / nudna   dziewczyna spotkała szczerą/ złą / brzydką / interesującą / nudną kuzynkę
Delle brave / cattive / brutte   / interessanti / noiose ragazze hanno incontrato delle cugine sincere /   cattive / brutte / interessanti / noiose
Dobre / złe / brzydkie / interesujące / nudne dziewczyny   spotkały szczere / złe / brzydkie / interesujące / nudne kuzynki
Tutte / le altre sono sincere   / grandi / piccole / belle / brutte / interessanti / noiose
Wszystkie / Inne są szczere / duże / małe /   ładne / brzydkie / interesujące / nudne
Una gallina vecchia / giovane   / brutta / bella / saggia ha visto un’altra gallina vecchia / giovane /   brutta / bella / saggia
Stara / młoda / brzydka / ładna / mądra kura zobaczyła   drugą starą / młodą / brzydką / ładną / mądrą kurę
Delle galline vecchie /   giovani / brutte / belle / sagge hanno visto altre galline vecchie / giovani   / brutte / belle / sagge
Stare / młode / brzydkie / ładne / mądre kury zobaczyły   inne stare / młode / brzydkie / ładne / mądre kury
Una cucina grande / piccola /   bella / brutta ha sempre un frigo grande / piccolo / bello / brutto
Duża / mała / ładna / brzydka   kuchnia zawsze ma dużą / małą / ładną / brzydką lodówkę
Le cucine grandi / piccole /   belle / brutte hanno sempre dei frigo grandi / piccoli / belli / brutti
Duże / małe / ładne / brzydkie kuchnie zawsze   mają duże / małe / ładne / brzydkie lodówki

GENERE NEUTRO

Un bambino piccolo / simpatico   / timido  ha un letto piccolo / morbido   / bianco
Małe / sympatyczne / nieśmiałe dziecko ma małe /   miękkie / białe łóżko
I bambini piccoli / simpatici   / timidi hanno dei letti piccoli / morbidi / bianchi
Małe / sympatyczne / nieśmiałe dzieci mają małe   / miękkie / białe łóżka
Una finestra piccola / grande   / verde ha un vetro piccolo / trasparente / pulito
Małe / duże / zielone okno ma małe / nowe /   czyste szkło (nella lingua reale sarebbe piuttosto szyby)
Le finestre piccole / grandi /   verdi hanno i vetri piccoli / trasparenti / puliti
Małe / duże / zielone okna mają małe / nowe /   czyste szkło (in polacco “szklo” non si declina perché non   numerabile)
™ All rights reserved
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Lingua polacca e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Lingua polacca – 3: Gli aggettivi

  1. Pingback: Lingua polacca – 4. Aggettivi dimostrativi; aggettivi e avverbi interrogativi | Qui Polonia & Italia™

  2. Pingback: Lingua polacca – 10. Numeri ordinali e cardinali | Qui Polonia & Italia™

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...