Le ricerche web sulla Polonia – II edizione 2/4

Statistica2012
Dopo aver dato voce nel precedente articolo alle ricerche non collegate direttamente con la Polonia o l’Italia, oggi iniziamo ad analizzare i settori che entrano più nel merito di questi due universi rapportati tra loro.
Cominciamo da due citazioni veloci, come il 2,30% di ricerche soffermatesi sull’accordo ACTA (alcune in Italia, altre in Polonia, in Europa o nel mondo in generale), e un settore che sono stato personalmente contento di rilevare, un 2,68% costituito da ricerche proprio del blog Qui Polonia & Italia, tramite la sua denominazione, il nome del sottoscritto, il copia e incolla di alcuni link o ancora il profilo facebook.
Piccole analisi meritano invece altri settori, come l’1,54% della lingua polacca, in buona parte composto da quesiti sulla pronuncia o sulla fonetica tramite l’Alfabeto Fonetico Internazionale; oltre a ciò ci sono alcune ricerche su come dire o scrivere vodka al limone o fungo porcino, una ricerca su un manuale di grammatica polacca, frasi in polacco (2 ric.), where are you from in polacco pronuncia, parole italiane polacche simili ragioni, accenti polacchi nei film italiani. C’è chi si chiede su l’italiano dei polacchi, parola wlosi in polacco, co to znaczy po wlosku conoscermi (ovvero “cosa vuol dire in italiano ‘conoscermi’ “) e si registrano anche un paio di ricerche un po’ spinte: complimenti donne in polacco, frasi sexy in polacco. Questo settore non si esaurisce qui perché dentro abbiamo accorpato anche un 0,48% in cerca del testo o della traduzione dell’inno polacco, con un paio di domande anche su testo inno mameli citazione polonia, perchè e citato il sangue polacco.
Un settore piuttosto ridotto è lo 0,61% del mondo della politica, sostanzialmente diviso in due; una prima metà sulle elezioni del 2011 in Polonia o il relativo parlamento, e la seconda su Berlusconi in quanto zimbello (tema da noi trattato). Altre ricerche isolate portano percentuali affluenza elezioni italia o nel mondo (2 ric.), tusk stile tedesco, janusz palikot, o una partita di calcio roma cracovia 2012 parlamento di cui in Italia credo si sia parlato poco. Infine citiamo tre ricerche su calamandrei sullo stato, e una un po’ irritata con monti ucciditi.
Passiamo a settori un po’ più consistenti, come l’economia, che prende il 5,01% della nostra torta. I 5/6 di questo settore cercano informazioni generali sull’economia polacca, le industrie, gli investimenti e il commercio in e con la Polonia (con un paio di papere digitate come binsess in polonia, bisnes in polonia). Il restante 1/6 è spalmato su vari livelli: in termini macroeconomici alcuni cercano convenzione fiscale italia-polonia 2012 (2 ric.), l’italia ha chiesto prestito alla polonia?, ue investimenti polonia, eurobarometro polonia, o anche moneta della polonia (4 ric.), mentre un po’ più numerose sono le ricerche a livello microeconomico, tipo sul come aprire un negozio, un caseificio, una rivendita di olio e vino o un alimentari in Polonia o in qualche città specifica (15 ric.), e altre ricerche isolate come polonia vende locomotive, incentivi europei per l’acquisto di autobus (2 ric.), aprire tk maxx in italia, storia del supermercato biedronka polonia, finanziamento a ing bank a zakopane polonia. Con un ultima ricerca ci si chiede se la romania e piu povera della polonia.
Una fetta un po’ più grande è costituita dalla gastronomia, con un corposo 6,86%: poco meno di 1/4 non entra nello specifico e si informa in generale sulla cucina polacca; contiamo anche tre ricerche su somiglianze e differenze fra cucina polacca e italiana e una su rivalutare la cucina italiana in polonia. Poco più della metà invece fa ricerche specifiche su qualche cibo in particolare, e l’abbondante 1/4 restante su qualche bevanda. Qui e lì, qualcuno è alla ricerca di una ricetta “a base di…” o “con…”, e qualcun altro vuole sapere se e dove può comprare un certo alimento o una certa bevanda in Polonia o anche in Italia. Per quanto riguarda il cibo, i piatti più ricercati sono vari tipi di kasza, vari tipi di zuppe, dolci in generale o in particolare (come szarlotka, naleśniki e gofry), il maiale o la golonka, i pierogi, e poi ad andare con i pyzy, la zapiekanka, vari tipi di carne, verza, e altre ricerche isolate come pane polacco con zuppa dentro, pesce, barbabietola, cioccolato, oscypek, ogórki kiszone, śmietana, pomidory malinowe e kebab.
Non mancano ricerche strampalate o curiose, vedasi i vari: posso portare i pierogi in valigia, mangia pierogi e muore, in polonia si mangia colazione, in polonia si consumano limoni, polonia vino panino, cartoncino per zapiekanka, ricerche su cibi di lusso, donne che vendono l’oscypek a cracovia.
Tra le ricerche nel mondo delle bevande invece, il dominio della vodka, di tipi particolari di vodka o del suo prezzo è evidente, ed è seguito da ricerche generiche sull’alcol o la loro vendita, e solo al terzo posto dalla birra. Per il resto, solo ricerche sparute su té, assenzio, vino, kompot, cocktails, e ancora analcolico, bevanda mirtilli, cicchetto alcolico con limone, e un’inquietante ricerca sull’acqua… Le ricerche insensate e incomprensibili continuano con si beve acqua in polonia, foto di qualcuno che beve absolut vodka, liquore illegale, i succhi di ribes si trovano nei supermercati, bisogna servire espresso con bicchiere di acqua, e un dulcis in fundo a sfondo sociologico: che cambiamento ha portato la vodka in italia?
L’ultimo settore che andiamo ad analizzare oggi è quel rotondo 4% sotto il nome di vita/Italia/italiani in Polonia. In realtà in questa fetta abbiamo riunito 4 mini-gruppi che andiamo velocemente a vedere.
1,12%: ricerche generali sugli italiani in Polonia, sulla vita in Polonia o in città specifiche (con due ricerche di informazioni sui visti e sugli italiani famosi in polonia);
0,65%: quesiti su Polonia e Italia: dove vivere, dove è meglio, differenze o analogie tra le nazioni o gli abitanti. Inerenti la Polonia si cercano anche usi e costumi, quali città stanno meglio, il costo della vita in certe città, e ancora polonia miglior paese, abitudini orari alimentari polacche, e gli immancabili sorrisi che suscitano frasi come vivere a varsavia è possibile, parlare in italiano in polonia è possibile.
1,09%: il minimo comun denominatore qui sono i mass media. 1/4 di questa percentuale cerca polacchi o polacche famosi in Italia; un numero leggermente maggiore di ricerche per chi vuole sapere su giornali, notizie, curiosità o novità sulla Polonia o sul mondo (anche in polacco), chi cerca un blog di un qualche polacco o polacca in Italia, e quesiti vari come tvn/tv in italia (2 ric.), scherzi a parte in polonia, comico polacco, come si trovano polacchi in italia, polacy w latinie (ovvero “polacchi a Latina”), per concludere con le solite curiosità come impossibile che nel 2012 il canale tvn24 polacco non si riesce (2 ric.), sono di polonia (2 ric.), italia polonia chatta, compro la macchina in polonia sono citadina polacca posso guidare in italia con le targe polacce.
1,14%: poco più di 1/3 era in cerca di conversazioni o insegnanti o scuole di italiano in Polonia o in alcune città specifiche; poco meno di 1/3 invece voleva sapere come fare o cosa serve per trovare lavoro (sempre in Polonia o in città specifiche). Di contro, qualcuno cercava un insegnante di polacco (4 ric.) o un lavoro per native speaker lingua polacca. Un paio di ricerche erano incentrate sugli insegnanti parassiti, e infine qualche deragliamento con voglio trasferirmi in rep.ceca ma la mia attività è in italia, insegnante d’arte in polonia (3 ric.), scuole di hacking polonia, varsavia corso inglese in italiano, quanti professori ci sono in italia.
A breve, la terza parte, dove si entrerà ancora più nel vivo di questa nostra analisi e delle curiosità che racchiude.
™ All rights reserved
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in A ruota libera, Pillole d'Italia, Società & Vita e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...