Euro 2012: gironi, calendario e pronostici

Girone A

Polonia

Grecia

Russia

Repubblica Ceca

Girone B

Olanda

Danimarca

Germania

Portogallo

Girone C

Spagna

Italia

Irlanda

Croazia

Girone D

Ucraina

Svezia

Francia

Inghilterra

Ci siamo. E’ il momento degli Europei di Polonia & Ucraina. Volendo azzardare un pronostico sulle principali pretendenti al titolo, punteremmo nell’ordine su Germania, Spagna e Olanda. Tuttavia non ci sentiamo di escludere altre sei squadre, pronte a fare le mine vaganti e ad insidiare questo podio apparentemente solido: Inghilterra, Portogallo, Francia, Russia, Svezia e… perché no… Italia.
Parlando proprio della nostra Italia, fino a tre o quattro anni fa eravamo abituati a una rosa di calciatori forti e appartenenti solo a grandi club italiani o esteri. Ma la disfatta mondiale del Sudafrica di due anni fa ci ha finalmente aperto gli occhi sui frutti infausti della sentenza Bosman del 1995 (più successive norme) sul libero mercato dei calciatori stranieri nel nostro campionato, che ha permesso la drastica riduzione dei “vivai” italiani: ora non è più raro vedere la maglia azzurra su calciatori appartenenti a squadre che non sono “big” o addirittura di serie B (vedi Ogbonna del Torino). Nonostante ciò, il nostro allenatore Cesare Prandelli ha provato a raccogliere le macerie di quello che era rimasto degli ultimi mondiali e ad avviare un nuovo ciclo che, per quanto possibile, potesse essere a medio-lungo termine. Un ciclo basato sul ringiovanimento della rosa, sulla compattezza del gruppo e su una rettitudine morale, in campo e fuori, senza la quale non si viene convocati. Purtroppo l’ennesimo scandalo relativo a scommesse illegali e combine di partite getta ancora una volta un’ombra sullo stato psicologico della squadra. La stessa situazione si era già avuta nel 1982 e nel 2006, e in entrambi i casi si è vinto il mondiale, ma ora il volume di questi illeciti risulta talmente enorme che questa nazionale, con una personalità sicuramente più fragile rispetto a quelle delle due occasioni precedenti, rischia di esserne travolta, e forse il recente 0-3 con la Russia ne rappresenta un indizio. Forse è l’insieme di tutto questo che abbassa la fiducia da parte di noi tifosi sull’esito di questi europei. La speranza non muore, è chiaro, e sappiamo anche che dagli italiani c’è da aspettarsi di tutto. Tuttavia si percepisce tra i tifosi una certa accettazione della possibilità di non andare molto lontano. L’ondata di indagini che coinvolge anche pezzi grossi come Buffon e Bonucci non ha influenzato i componenti della rosa di Mr. Prandelli (eccetto per l’esclusione di Criscito) qui elencata con i numeri di maglia. L’età media è di 27.9 anni, finalmente più allineata con altre squadre, ma ancora tra le più alte delle squadre partecipanti:
Portieri: 1 Buffon, 14 De Sanctis, 12 Sirigu
Difensori: 6 Balzaretti, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 2 Maggio, 15 Barzagli, 7 Abate,  4 Ogbonna
Centrocampisti: 21 Pirlo, 16 De Rossi, 8 Marchisio, 18 Montolivo, 5 Thiago Motta, 23 Nocerino, 22 Diamanti, 13 Giaccherini
Attaccanti: 9 Balotelli, 10 Cassano, 11 Di Natale, 20 Giovinco, 17 Borini
Per quanto possiamo volerle bene, non ci sentiamo di inserire tra le mine vaganti la Polonia (né tantomeno l’Ucraina). Nel ranking mondiale, la Polonia è solo in 65ima posizione, frutto dei risultati insufficienti nelle partite che contano. La beffa sta nel fatto che spesso e volentieri le partite amichevoli dei polacchi sono invece costellate da buoni risultati anche con “big” come Germania, Argentina o Portogallo. E oltre a questo, potremmo aggiungere tra le cause del suo basso profilo anche una sostanziale incapacità di gestire le proprie capacità: torna in mente l’amichevole Polonia-Italia di un anno fa a Varsavia, in cui i padroni di casa avevano fatto la parte dei leoni nei primi venti minuti, mettendo in seria difficoltà gli azzurri, per poi sciogliersi come neve al sole e subire un sonoro 0-2. Chissà se in questo lasso di tempo l’allenatore Franciszek Smuda ci avrà lavorato su. Intanto la lista dei 23 convocati ne include molti che giocano all’estero, tra cui alcuni in squadre protagoniste dei campionati inglese e tedesco. Curioso è che invece non ce n’è neanche uno militante nello Śląsk Wrocław, squadra neocampione del campionato polacco. Tra i più rappresentativi ci sono i centrocampisti Dudka e Błaszczykowski e il giovane attaccante Lewandowski, ma di recente ha ottenuto le luci della ribalta il 22enne portiere Szczȩsny, titolare inamovibile dell’Arsenal, personcina simpatica, e abile con i piedi come a volte neanche lui può immaginare. Guardare questo video per credere. Subito sotto è elencata la rosa polacca, con numero di maglia, età e club di militanza di ogni calciatore (l’età media è di 25.1 anni):
Portieri: 1 Szczęsny (22, Arsenal), 12 Sandomierski (22, Racing Genk), 22 Tytoń (25, PSV Eindhoven)
Difensori: 2 Boenisch (25, Werder Brema), 4 Kamiński (20, Lech Poznań), 15 Perquis (27, Sochaux), 20 Piszczek (27, Borussia Dortmund), 13 Wasilewski (31, Anderlecht), 14 Wawrzyniak (28, Legia Warszawa), 3 Wojtkowiak (28, Lech Poznań)
Centrocampisti: 16 Błaszczykowski (26, Borussia Dortmund), 5 Dudka (28, Auxerre), 6 Matuszczyk (23, Fortuna Duesseldorf), 18 Mierzejewski (25, Trabzonspor), 11 Murawski (30, Lech Poznań), 10 Obraniak (27, Bordeaux), 7 Polanski (26, Mainz), 8 Rybus (22, Terek Grozny), 19 Wolski (19, Legia Warszawa)
Attaccanti: 23 Brożek (29, Celtic Glasgow), 9 Lewandowski (23, Borussia Dortmund), 17 Sobiech (21, Hannover 96) 21 Grosicki (24, Sivasspor)
Infine, ecco il calendario completo delle partite in programma. Buon campionato a tutti, e vinca il migliore!
FASE A GIRONI
venerdì 8 giugno 2012 – Gruppo A
POLONIA – Grecia
18.00, Varsavia (PL)
Russia – Repubblica Ceca
20.45, Wroclaw (PL)
Sabato 9 giugno 2012 – Gruppo B
Olanda – Danimarca
18.00, Kharkiv (UKR)
Germania – Portogallo
20.45, Lviv (UKR)
Domenica 10 giugno 2012 – Gruppo C
Spagna – ITALIA
18.00, Danzica (PL)
Irlanda – Croazia
20.45, Poznan (PL)
Lunedì 11 giugno 2012 – Gruppo D
Francia – Inghilterra
18.00, Donetsk (UKR)
Ucraina – Svezia
20.45, Kiev (UKR)
Martedì 12 giugno 2012 – Gruppo A
Grecia – Repubblica Ceca
18.00, Wroclaw (PL)
POLONIA – Russia
20.45, Varsavia (PL)
Mercoledì 13 giugno 2012 – Gruppo B
Danimarca – Portogallo
18.00, Lviv (UKR)
Olanda – Germania
20.45, Kharkiv (UKR)
Giovedì 14 giugno 2012 – Gruppo C
ITALIA – Croazia
18.00, Poznan (PL)
Spagna – Irlanda
20.45, Danzica (PL)
Venerdì 15 giugno 2012 – Gruppo D
Svezia – Inghilterra
20.45, Kiev (UKR)
Ucraina – Francia
18.00, Donetsk (UKR)
Sabato 16 giugno 2012 – Gruppo A
Repubblica Ceca – POLONIA
20.45, Wroclaw (PL)
 
Grecia – Russia
20.45, Varsavia (PL)
Domenica 17 giugno 2012 – Gruppo B
Portogallo – Olanda
20.45, Kharkiv (UKR)
 
Danimarca – Germania
20.45, Lviv (UKR)
Lunedì 18 giugno 2012 – Gruppo C
Croazia – Spagna
20.45, Danzica (PL)
 
ITALIA – Irlanda
20.45, Poznan (PL)
Martedì 19 giugno 2012 – Gruppo D
Inghilterra – Ucraina
20.45, Donetsk (UKR)
 
Svezia – Francia
20.45, Kiev (UKR)
QUARTI DI FINALE
Giovedì 21 giugno 2012
1clas. gruppo A –  2clas. gruppo B
20.45, Varsavia (PL)
Venerdì 22 giugno 2012
1clas. gruppo B –  2clas. gruppo A
20.45, Danzica (PL)
Sabato 23 giugno 2012
1clas. gruppo C –  2clas. gruppo D
20.45, Donetsk (UKR)
Domenica 24 giugno 2012
1clas. gruppo D –  2clas. gruppo C
20.45, Kiev (UKR)
SEMIFINALI
Mercoledì   27 giugno 2012
Vinc. Quarto 1 –     Vinc. Quarto 3
20.45, Donetsk (UKR)
Giovedi 28 giugno 2012
Vinc. Quarto 2 –    Vinc. Quarto 4
20.45, Varsavia (PL)
 
FINALE
Domenica 1 luglio 2012
Vinc. Semif. 1 –      Vinc. Semif. 2
20.45, Kiev (UKR)
™ All rights reserved
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Attualità e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Euro 2012: gironi, calendario e pronostici

  1. Nicola Alligri ha detto:

    bel lavoro Flavio…così posso sapere quando e dove gioca la nostra nazionale

  2. Pingback: Szczęsny e i romani, Brzęczyszczykiewicz e i tedeschi | Qui Polonia & Italia™

  3. Pingback: Wojciech Szczęsny, il “coso” che ha conquistato Roma | Qui Polonia & Italia™

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...