Se le ricerche web son bizzarre 3.4

Terza parte di questa curiosa analisi sulle ricerche web degli internauti sfociate su questo blog. Per questo pezzo ho preservato le categorie più vicine all’ambito turistico, a quello gastronomico e, come piatto forte, a quello della misteriosa legge fisica che attrae il testosterone italiano verso gli apparati riproduttori delle inconsapevoli ragazze polacche.
Categoria turismo in Polonia. Archiviamo da subito chi cerca informazioni più o meno generali come “vacanze in polonia dove“, “dove andare in polonia“, “viaggio in polonia“, ma anche “viaggio in polonia di tre giorni: cosa visitare“, “cosa visitare a nord ovest polonia“, “cosa vedere sud polonia“, “cosa visitare in polonia in 15 giorni“, “cosa vedere della polonia in inverno?“. C’è chi vuole sapere di posti o località particolari, come nel caso di “polonia mare“, “montagne sud polonia“,”i monti bieszczady“, “distanza sudety mountains cracovia“, “la rotonda di panorama raclawicka“, “viaggi polonia parco nazionale di bialowieza youtube“, “palac w wilanowie varsavia città vecchia“, “cracovia torre dell’orologio con trombettiere“, “attrattive vicino kolobrzeg“, o “focario puck“. Sempre in tema di località, navigando sul web, qualcuno non sapeva di essersi trovato sul computer le miniere di sale di Wieliczka (“kopalnia soli wieliczka cos’è?“), mentre qualcun altro voleva vedersi confermata una fantomatica voce secondo cui “krynica morska e chiamata la rimini“, e un altro ancora (voglioso di far baldorie) ha digitato “polonia dove andare per divertirsi?“.
Per non sentirsi troppo isolato nel fare una scelta così “alternativa” come un viaggio in Polonia, qualcuno cerca conferme confortanti mediante “impressioni su un viaggio in polonia“, dopodiché è istintivo pensare subito al clima che vi si trova, dal momento che lo stereotipo “Polonia = Siberia” stenta a smentirsi. Ed ecco che nascono ricerche come “cosa mettere in valigia per andare a cracovia nel mese di ottobre venendo dall’italia“, “abbigliamento per viaggio in polonia per il 2 novembre” e “come è di solito il clima a gdynia?“. Andando oltre, rientra nella norma anche che qualcuno si affidi al web per trovare il metodo migliore per arrivare nella meta desiderata: si possono quindi leggere “costi per un viaggio in polonia” e “ore di volo tra polonia e italia“, oltre ad un curioso “quanti aeroporti ci sono in polonia“.
Entriamo quindi nell’angolo delle curiosità e delle stranezze, sempre inerenti il turismo. Come antipasto, concediamoci velocemente le ricerche di chi voleva sapere qualche particolarità per lo shopping (“pellicceria nowy swiat varsavia“, “blike pasticceria varsavia” e “comprare vestiti in polonia“), quella di qualcuno che cercava notizie sul commercio italiano in polacco (“sito ufficiale polacco parlando dei negozi di italia“) e quella di un italiano che vuole sapere quanto siamo ricchi in termini di patrimonio artistico (“quale percentuale ha l,italia di opere d.arte in confronto al resto del mondo“). E ancora, non manca chi valuta la possibilità di trasferirsi in Polonia, tramite “varsavia le zone più belle dove vivere” e “vivere a Świnoujście“; le solite ricerche parzialmente fuori tema si materializzano con “croazia logo turismo” e “logo turismo usa“. Concludiamo con alcuni che pensano alla possibilità di girarsi la Polonia in macchina cercando “polonia carta stradale“, e con chi per amor di precisione vuole vedere una “carta geografica polonia con confini“, ma il primo premio è senza dubbi di chi, sconsolato o amareggiato, dichiara che è “impossibile trovare polonia“.
Ed eccoci al tema che probabilmente è il più ricercato (dopo l’amichevole di calcio Polonia-Italia), e sono convinto che sia il più atteso per molti :): ragazze e sesso. In oltre un anno di vita, il blog ha conosciuto solo una ricerca che spezza inequivocabilmente una lancia in difesa delle fanciulle di Chopin: “le ragazze polacche sono serie“. Per il resto, si presenta perlopiù una fiera dello stereotipo e, chiamiamola così, dell’assenza del sangue dal cervello :). Vediamo insieme le sfaccettature che ho osservato, iniziando da ricerche che definirei sobrie e complimentose. Basti vedere “le polacche sono belle“, “belle polacche“, “perché le polacche sono così belle“, “polachce sono bellissime“, “occhi polacche“, “polonia sexssi“, “polacche sexi“, oltre ad una ricerca di timbro universitario a dir poco particolare come “polonia un mondo di studentesse“.
Ma il passo verso la lussuria è breve, ed ecco allora quanti cercano informazioni o approfondimenti su “stereotipi polacche“, “stereotipi sulle donne polacche“, “come vedono gli italiani in vacanza le polacche” o “comportamenti polacche ragazze“. Ed è solo l’inizio. Cari lettori, prendete fiato, perché si prende il volo quasi senza accorgersene verso “provarci con polacche“, “cracovia ragazze facili“, “ragazze facili lodz“, “portare a letto una di cracovia“, “sesso con polacche“, “dove fare sesso in polonia“, “mi sono fatto una polacca“, “turismo sessuale wroclaw“, “è possibile portare ragazze in hotel a cracovia“, e addirittura ad un tanto poliedrico quanto spassoso “viaggio in polonia donne sesso e boschi“. L’apice della zozzeria si raggiunge con i censurabili “culo polacche” e “polacca nel culo“. Ma come per qualsiasi montagna, dopo una salita serrata e il raggiungimento della cima, imbocchiamo la discesa, e lo facciamo con una competizione tra fanciulle di diverse nazionalità (“meglio le cubane o le polacche“, “bielorusse o polacche“) e con alcune ricerche di sfumatura stereotipica variegata, come “le polacche mangiatrici del cuore“, “polacche che sposano anziani” e “ragazze polacche e tradimento“. Ma oltre questo, sono presenti anche quelli che vogliono verificare l’affinità di coppia tra “un italiano e una polacca“, “italiani e polacche vanno bene?” ma anche “donne italiane e uomini polacchi” (chissà se per fini più o meno nobili). C’è chi vuole essere al corrente delle opinioni su “le donne italiane per i polacchi“, chi si chiede se “è vero che alle polacche piacciono gli uomini un po scuri” o “ma le polacche sognano ancora l’uomo italiano“. E inoltre non mancano coloro che vogliono saperne sugli “uomini polacchi” e gli “uomini polacchi come considerano le loro donne“. Concludiamo questa categoria con il momento delle stranezze, dove primeggia un interessante “italiane in polonia nella prostituzione sono ricercate“, per glissare sui fuori tema come “stereotipi ragazze thailandesi“, “ragazze inglesi facili” e la meravigliosa “gara di ragazze giapponesi con la fica piu pelosa“. Da ultimo, si è registrata l’introduzione di una barzelletta ormai démodé: “qual’e’ il nome più1 bello per una ragazza? ikea: e’ svedese, costa poco, te la porti subito a,“. Quest’analisi la dice lunga sulla mole di persone – evidentemente per la maggiore di maschi italici – interessati a vacanze o soggiorni conditi dal desiderio di sesso facile…
L’ultima categoria in analisi oggi è quella della gastronomia. A parte chi in generale si chiede “cosa si mangia in polonia” o “quali sono i piatti tipici della polonia“, ho notato come più di qualcuno già conosca le specialità polacche, tanto che sono abbondanti le ricerche su “golonka“, “ricette stinco di maiale in polonia“, “pyzy poznanskie“, “ricette con kasza gryczana“, “kasza cibo polonia“, “ricette kopytka“, “zapiekanki specialità polacca“, “che formaggio si mette nello zapiekanki“, “zuppa di pomodori polacca“, “ricetta di riso verza carne come fanno in polonia“, “riso dentro la foglia di cavolo polonia“, “bigos verza carne“, “insalata di carote alla polacca“, “insalata di verza alla polacca“, “preparato per zurek“, “zuppa al finocchietto polacca“, “cucinare carne di maiale in polonia“. Questi appena citati sono piatti salati, ma non mancano dolci come “torunskie pierniki“, “ricetta della szarlotka” o “gofry ricetta“. C’è anche chi cerca ragguagli su prodotti o ingredienti specifici tipo “pomodori malinowe“, “latte acido in polacco“, “porcini sui monti carpazi video raccolta“, “semola di grano duro in polacco“. Ovviamente una buona fetta di internauti parte da una situazione di lacuna cognitiva che vuole colmare: abbiamo così chi non sa “cosa significa la parola kasza“, “cos’è lo zapiekanka“, chi non conosce i panini polacchi (“che cos’è kanapki“), ma anche un internauta visibilmente preoccupato che si chiede la “salsiccia polacca cos’è“. Inoltre, qualcuno cerca di ottenere qualche informazione su “vendita di prodotti alimentari polacchi“, “dove posso trovare prodotii polachi alimentari“, “commercio funghi porcini zacopane“; qualcun altro forse cerca l’indirizzo del “delikatesy la botte piena“, e per l’angolo delle stranezze citiamo colui che vuole “comprare pulcini in italia per la polonia“, e chi voleva saperne di più addirittura sull’avvistamento di un “cinghiale a krynica morska“.
Probabilmente qualcuno aveva l’intenzione (o aveva già preso la decisione) di passare il giorno di San Martino in Polonia, e così ha pensato bene di verificare “san martino in polonia cibo“, ricerca che ci dà il “la” per le tante ricerche sul mondo dell’alcool, partendo da un generale “polonia alcool” e da chi, con scetticismo, si chiede  “che si bevono in polonia“. Si passano in rassegna birre (“birra polacca“, “kasztelan birra“, “redd’s al lampone“), vino (“vino in polonia“), vodka (“produrre la vodka pesca“, “chopin vodka gradazione“), e perfino “assenzio polacco“, di cui ricordiamo l’illegalità, purtroppo. Concludiamo quest’articolo con un milanese evidentemente nostalgico che voleva sapere se fosse reperibile in città la vodka chiamata Żubrówka (“vodka polacca bisonte milano“).
™ All rights reserved
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in A ruota libera, Gastronomia, Pillole d'Italia, Società & Vita e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...