Se le ricerche web son bizzarre 2.4

Dopo le categorie “sport”, “io” e “varie del blog” viste nello scorso articolo, andiamo avanti con le migliaia di ricerche più o meno strane che sono sfociate nel blog che state leggendo. Sostanziosa è la categoria degli “stereotipi“, che riguardano gli italiani come i polacchi (ma non solo). Ci sono ricerche classiche come “stereotipi polonia italia mondo“, “stereotipi polacchi italiani mondo“, “stereotipi nord sud“, “polonia we wloszech“, “i polacchi visti bene o male“, “somiglianze tra la polonia e l’italia“, ricerche che odorano di sentenza (“ecco cosa pensano i polacchi di noi“), quelle generali sul mondo (“stereotipi moderni sui paesi“), ma anche quelle un po’ più particolari come “stereotipi italiani caffè“, “stereotipi cibo” o “carattere polacco“. Gli amanti della fisiognomica cercano le “caratteristiche somatiche della polonia” e le “caratteristiche fisiche tipiche dei polacchi“; i protagonisti di qualche sfortunata avventura tendono a fare di tutta l’erba un fascio con “polacchi ladri” e “truffe polacchi“, e infine l’immancabile amore italiano per il calcio ha portato un internauta a verificare “gli italiani bravissimi a giocare a pallone“… C’è anche chi ha voluto tastare il rispetto per gli italiani con “siamo lo zimbello d’europa” e “meridione zimbello di italia“. C’è chi pensa che “l’italia è ciò che il sud italia è” e chi approfondisce la cosa ritenendo i “meridionali lontani dagli stereotipi“. Si pensa a certe particolarità culturali di noi italiani indagando su “le regioni italiane così diverse” e “i gesti italiani“; sono confluite anche ricerche che varcano i nostri confini tematici, come “molisani stereotipo“, “chietino stereotipo“, “stereotipo pugliesi all’estero“, “stereotipi ragazzi inglesi“, “l’italia per un francese stereotipi“, “stereotipi ungheresi“, “stereotipi austria“… E poi, come potevano mancare le degenerazioni sessualmente spinte, con “stereotipi delle ragazze dell’est” e “facebook donne polacche che bevono“?
Breve nota anche sul mondo della politica, con l’ex premier Silvio Berlusconi in primo piano. Si può trovare di tutto e di più legato al Silvio nazionale, se risulta ridicolo nel mondo (“lo zimbello berlusconi“), come ha ottenuto le luci della ribalta (“cosa ha fatto berlusconi silvio per avere successo“), ma ovviamente risultano le ricerche in cui lo si lega alla parodia di Piotr Adamczyk, grazie a ricerche come “berlusconi polacco“, “parodia di berlusconi alla tv polacca“, “berlusconi tv polacca“, “piotr adamczyk berlusconi video completo” o semplicemente “satira straniera berlusconi“. Oltre a lui, si cerca uno strano legame tra il premier polacco e il Belpaese (“donald tusk italia“), e i riferimenti ad una recente dichiarazione di Jaroslaw Kaczynski (“merkel come hitler polonia“). C’è chi è interessato alla presidenza italiana dell’Europa (“in quale data l’italia ha assunto la presidenza di turno dell’unione europea“), chi sapeva della propaganda sexy di una giovane candidata di cui abbiamo parlato un paio di mesi fa (“katarzyna leader partito polacco“) e chi infine sostiene che “in polonia torna il regime“.
Ma apriamo ora il capitolo sulla musica. Mettendo da parte l’unica ricerca a soggetto polacco con “il romanticismo di chopin“, questo paragrafo è sicuramente una pillolina di buon umore per chi è triste. Partiamo dai generici “musica italiana all’estero“, “musica italiana in polonia“, “articoli sulla musica italiana“, “qual’è la cantante italiana piu famosa al mondo“, per poi registrare quesiti specifici su alcuni cantanti famosi all’estero, ma per noi perlopiù vintage: alcuni si chiedono su “le hit di cutugno all’estero“, e vogliono la riconferma con “i polacchi ascoltano toto cutugno“; alcuni fans vogliono conoscere le “tappe del tour 2011 di toto cutugno sul baltico“, o il “concerto cutugno lituania 8 dicembre“. Ma non c’è solo il grande Toto. C’è anche “baglioni in polonia racconti“, “canzone di drupi in polacco“, “interviste laura pausini europa dell’est“, “ricchi e poveri canzone cantate in polacco“, “luca dirisio polonia” o “ora con tantola storia con la forza finito il mondo piu eros ramazzotti lyrics“. E c’è anche chi vuol sapere qualcosa su “vasco rossi visto dall’estero“. Non mancano ricerche a dir poco curiose come “indirizzo ristorante felicita a riga di albano carrisi felicita a riga lettonia” e, udite udite, “al bano+figlia ubriaca“. Ma alcuni internauti cercano ragguagli anche su alcune canzoni come “o sole mio è stata mai tradotta in polacco” o “ho sentito una versione latino americano di rewind di vasco“. E ancora, i riferimenti ad alcuni “artisti” italiani all’estero hanno attratto ricerche come “carlo cori e patrizia fanfani“, “cori all’est europa“, “ti spacco in due come una mela acerba carlo cori copertina originale“, “jessy malò“, “di vasco ce n’è uno tutti gli altri 31“. Infine, una ricerca illuminante è stata “fare i cantanti all’estero è piu semplice?“, che cade a fagiuolo su una segnalazione che vorrei fare agli amanti delle risate: alcuni mesi fa ho avuto l’enorme onore di interloquire con la grande, grandissima star italo-polacca Marco Bocchino… I commenti dell’articolo sulla musica italiana all’estero parlano da sè…
Terminiamo questo secondo articolo sulle ricerche web con la categoria economia. Più di qualcuno si chiede su tutto ciò che riguarda la Polonia, con “economia polacca nel mondo“, “economia polonia“, “economia polacca 2011“, “economicamente la polonia come sta?“, “dinamiche socio-economiche polonia“, “edilizia comunista gdansk“. C’è chi ha un approccio positivista con “ascesa economica polonia“, “polonia la nuova ricca“, “polonia cantiere d’europa“, “polonia economicamente è buona“, “la polonia un paese ricco“, “la polonia piu ricca dell’italia“, “polonia locomotiva d europa“, mentre i più scettici digitano piuttosto “polonia povera“, “la polonia è povera?“, “la polonia è una nazione economicamente povera” e “che servizi mancano in polonia“. Coloro che cercano informazioni sulle valute monetarie o sui tenori di vita si chiedono “polonia europeismo o scetticismo“, “è più economica la polonia o l’ungheria“, “narodowy bank polski 100 sto zlotych valore in euro” e l’amletico “polonia o italia. chi piu’ forte economicamente“. Ci sono anche alcuni commercianti o aspiranti tali che, a seconda dei loro obiettivi, cercano di sapere “business in polonia“, “aprire gelateria in polonia“, “quali documenti servono per vendere il vino in polonia“, “i ristoratori guadagnano a Rzeszòw?“, “cerco lavoro a rzeszow su ristoranti italiani” o “ibis biciclette importazione polonia prezzi“. Anche qui le stranezze proliferano, con “cerco per acquisto azienda di allevamento di salmoni in polonia“, “agricoltura a danzica e i dzialki” e chi infine voleva misteriosi ragguagli su “lavoro minorile polonia“. Tornando al classico, c’è chi cerca lavoro (“dove andare info lavoro polonia“), ma c’è da riflettere su chi voleva sapere “quanti negozi supermercati aziende zone industriali ecc. ci sono in tutto il terzo mondo“…
™ All rights reserved
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in A ruota libera, Pillole d'Italia, Società & Vita e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...