I profili e le chat: questo grande mistero

E siamo qui, a scrivere un articolo in stampo giornalistico su…. su internet, magico Vaso di Pandora inventato negli anni ’70 per nobili fini (i fini originari di ogni cosa sono sempre nobili) e che ora pullula, tra le tante cose, di questi siti (vero oggetto della nostra riflessione) dove ognuno può crearsi il suo profilo “fatto in casa”. Ma se vogliamo dire “pane” al pane e “vino” al vino, codesti siti non sono altro se non delle forme evolute di chat-line. Alcuni. Perché da una rapida (34 secondi) ricerca si evince (ed é doveroso porlo in premessa) che il Web é inondato dalle classiche, solite, squallide “ultime spiagge” delle sedicenti “sexyChat”, quelle dei “incontra la tua anima gemella” o “tanti single qui per te, ora”, e via discorrendo. Verrebbe quasi voglia di iscriversi per un giorno e vedere che gente si trova… ma il tempo é tiranno e non ce lo possiamo permettere. Senza dilungarci molto, dicevamo che alcuni siti sembrano quasi “evoluti”, probabilmente per attirare un target un po’ meno “disperato” di quello delle sexyChat prima citate. E allora ecco scintillare i grandi slogan “Incontra i tuoi amici”, oppure “Conosci nuove persone”, ed ecco aprirsi la porta del profilo amatoriale, quello da creare con… con cosa? foto o documenti quantomeno interessanti? Beh, diremmo proprio di no, e il perché lo si deduce da un’altrettanta breve panoramica che tutti possono fare nel giro di pochissimi minuti: mandrie anonime di 18enni (per modo di dire… ci si può spingere finanche ai 30enni!) in pose a dir poco discutibili, con enormi occhiali da sole e cappellino, a dorso nudo o in bikini, con i muscoli tesi e ben oliati o col seno tirato in bella mostra. E il tutto condito da trascrizioni di canzonette moooolto disimpegnate o di racconti di serate con amici. E consiglio vivamente la lettura di questi “racconti” ai competenti della lingua italiana che sono un po’ giù di morale: c’é da divertirsi…
E come ciliegina sulla torta, molto spesso l’interfaccia é sempre caratterizzato da frasi come “votatemi, vi prego” o ancora “commentate le mie foto”. I siti di questo genere più in circolazione sono Hi5, Badoo o FaceBook. Il mistero é scoprire se si sta diffondendo il narcisismo o se si sta consolidando questa tendenza all’annullamento della vita sociale per dar spazio a quella virtuale. Abbiamo la convinzione che la maggioranza usi questo strumento come cartina tornasole per ben figurare nella vita vera, non considerando che le foto e gli scritti (oggetti statici, astratti ed interpretati – magari in modo errato – dal ricevente) sono completamente diversi dai rapporti interpersonali “fisici”, reali (dove pilastri sono il timbro della voce, il modo in cui si parla e il linguaggio del corpo). Di contro, sono pochi i siti per blog un attimino più “professional”. Si può andare sull’arcinoto MySpace oppure su Blogspot o lo stesso Wrodpress che ci ospita. In tutto questo non abbiamo citato Hotmail, che potremmo classificare tra le chat “evolute”, con una lieve tendenza al “trash”. E’ comunque doveroso precisare che tutto questo non è un discorso assoluto, definitivo e totalitario: nel sito più sano si può sempre trovare un neo, come in un sito marcio si può sempre trovare una piccola parte sana.
Questo sfogo da cosa é stato causato? Ogni giorno o quasi ricevo delle mail di amici con inviti e simili a siti di questo genere, e l’ho preso come un segnale di forte diffusione di questo fenomeno, purtroppo con una prevalenza ai siti meno quotati nella mia personalissima graduatoria teorizzata nell’articolo. In conclusione: ragazzi, ragazze, amici tutti, se avete qualcosa da dire, ci si mette d’accordo per incontrarsi una sera e parlare di tutto! ok???? 🙂
™ All rights reserved
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in A ruota libera e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...